Riconoscimenti

Il CSI è un Ente di promozione sportiva diffuso su tutto il territorio nazionale riconosciuto dal CONI.
È riconosciuto dalla Conferenza Episcopale Italiana come associazione di ispirazione cristiana.
È riconosciuto dal Ministero dell'Interno quale Ente nazionale con finalità assistenziali.
È iscritto al registro nazionale delle Associazione di Promozione Sociale, riconosciuto dal Ministero del lavoro e delle Politiche sociali.
È riconosciuto dal Ministero dell'Istruzione quale ente accreditato per la formazione del personale della scuola. Con lo stesso Ministero ha stipulato un Protocollo d'Intesa per l'organizzazione e la promozione di azioni di sensibilizzazione e di informazione rivolte a studenti, docenti e genitori sul valore della pratica sportiva,nonché di percorsi di formazione, aggiornamento e occasioni di incontro per docenti e genitori.
Ha un protocollo d'Intesa con il Ministero della Giustizia per la promozione di attività di reinserimento e inclusione sociale destinate ai minori gravitanti nell'area penale esterna.
Ha un protocollo d'Intesa con il Ministero della Salute  per promuovere e facilitare l’assunzione di abitudini salutari da parte della popolazione nell’ottica della prevenzione delle principali patologie croniche.
È ente accreditato in seconda classe dall'Ufficio Nazionale per il Servizio Civile per la gestione dei progetti di servizio civile volontario.
Fa parte della Consulta Nazionale delle Aggregazioni Laicali (Cnal) Rappresenta l'Italia in campo internazionale in seno alla Fédération Internationale Catholique d'Education Physique et Sportive (Ficep), che attualmente riunisce le organizzazioni sportive cattoliche di Austria, Belgio, Repubblica Ceca, Francia, Germania, Italia, Olanda, Polonia, Repubblica Slovacca, Svizzera, oltre ad alcuni gruppi sportivi del Madagascar e dell'ex-Jugoslavia.
Aderisce al Forum permanente del Terzo settore, al Forum nazionale dei Giovani e ha firmato convenzioni di collaborazione con l'Associazione Italiana Genitori, con Telefono Azzurro, ecc..

Scarica tutti i Riconoscimenti del  Centro Sportivo Italiano (versioni multimediali) di seguito allegati.

Riconoscimento CONI Centro Sportivo Italiano
Riconoscimento CONI Centro Sportivo Ital
Documento Adobe Acrobat 201.8 KB
Riconoscimento MINISTERO DELL'INTERNO Centro Sportivo Italiano
Riconoscimento Ministero dell'Interno Ce
Documento Adobe Acrobat 460.8 KB
Riconoscimento TERZO SETTORE Centro Sportivo Italiano
Riconoscimento Terzo Settore Centro Spor
Documento Adobe Acrobat 110.5 KB
Riconoscimento MINISTERO DEL LAVORO Struttura Nazionale Centro Sportivo Italiano
Riconoscimento Ministero del Lavoro Stru
Documento Adobe Acrobat 448.0 KB
Riconoscimento MINISTERO DEL LAVORO Strutture Territoriali Centro Sportivo Italiano
Riconoscimento Ministero del Lavoro Stru
Documento Adobe Acrobat 1.5 MB
Protocollo Centro Sportivo Italiano - MIUR
Protocollo Csi-Miur 2006-2009.pdf
Documento Adobe Acrobat 51.5 KB
Protocollo Centro Sportivo Italiano - MINISTERO DELLA SALUTE
Protocollo Csi-Ministero della Salute.pd
Documento Adobe Acrobat 795.8 KB

5 Gennaio 1944

5 Gennaio 2014

 

Il CSI compie Settant'anni

 

Il 5 gennaio 1944, la Direzione generale dell'Azione Cattolica, approvava l'iniziativa del prof. Luigi Gedda di costituire un’associazione per promuovere, riunire e rappresentare nell’Italia post-bellica l’impegno dei cattolici nello sport con la denominazione di Centro Sportivo Italiano.
Come ieri, fino ad oggi, d
a settantanni, il nostro impegno educativo rimane intatto:

EDUCARE ATTRAVERSO LO SPORT!